Normativa

Con l’entrata in vigore del D.M. 9 Agosto 2011, relativo all’attuazione della normativa comunitaria in materia di giochi pirici e fuochi d’artificio, cambiano le classificazioni, il regime di detenzione, vendita e cessione degli artifizi pirotecnici.

Le nuove disposizioni inseriscono i declassificati di ex Libera Vendita (D.M 4 Aprile 1973) nelle nuove categorie europee VD (EU cat.2) e VE (EU cat.1).

ministero

Il suddetto Decreto inserisce anche gli articoli di VC nella Eu cat. 2 (batterie pirotecniche, petardi, razzi, etc.), che non necessitano più di obbligo della registrazione (il MARCHIO CE sarà reso obbligatorio dal 2017), ma resta l’obbligo di detenere la Licenza di Polizia per commercializzarli.

Un soggetto privato maggiorenne può quindi acquistare articoli pirici per uso personale fino ad un massimo di 5 Kg di Materiale Attivo e detenerli liberamente, senza obbligo di Licenza (circa 9 batterie da 100 colpi), dopo aver esibito un documento d’identità valido.

Il nostro Negozio Online offre un servizio di vendita al dettaglio dei suddetti articoli, riservato esclusivamente ai soggetti privati maggiori di anni 18 (persone fisiche), che per procedere all’acquisto dovranno fornirci gli estremi di un documento d’identità in corso di validità.

Ci riserviamo di effettuare ulteriori verifiche sulla maggiore età dell’acquirente (con richiesta di foto o scansione di un documento in corso di validità da inviare via email o fax) nel caso nutrissimo dubbi sulla veridicità dei dati forniti, nel rispetto del D.Lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e al fine di evitare che i nostri prodotti vengano acquistati da soggetti minorenni, che non rispondono ai requisiti della normativa vigente (D.M. 9 Agosto 2011).

ATTENZIONE: La Friscira Fireworks srl non risponde dei danni arrecati a persone o cose, con la manomissione o utilizzo improprio degli articoli acquistati. La Friscira Fireworks non è responsabile dell’accensione dei prodotti venduti, che deve essere eseguita nel rispetto dell’art 57 del TULPS (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza).